JoomlaLock.com All4Share.net

A.N.Co.Re.

Associazione Nazionale Counselor Relazionali

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Collegio dei Probiviri è l’organo competente e deliberante per tutte le controversie e per l’adozione dei provvedimenti disciplinari. Il giudizio è inappellabile con assicurazione alla parte contestata del diritto di difesa nel procedimento disciplinare. E’ tenuto a riferire all’Assemblea Soci e al Consiglio Direttivo Nazionale.

Viene eletto dall’Assemblea Soci. E’ organo dotato di autonomia, la carica è incompatibile con l’iscrizione all’associazione. Nessun componente del Collegio dei Probiviri può essere membro del Consiglio Direttivo. ( art. 7 c. 7 dello Statuto)

Il Counselor Relazionale che nella propria professione compia azioni difformi dai principi del Codice Deontologico  è sottoposto a provvedimento disciplinare.

Il Collegio dei Probiviri, come enunciato dall’art. 7 dello Statuto  è l’organo competente  a deliberare per tutte le controversie e per l’adozione dei provvedimenti disciplinari.

Il Collegio dei Probiviri è tenuto a:

a)  raccogliere testimonianze con diritto di informazione dell’interessato

b)  ascoltare l’interessato o il legale da lui nominato ( Regolamento disciplinare- Codice Deontologico)

I membri individuati dall'Assemblea Soci, quali componenti del  Collegio dei Probiviri sono:

 

   Il Prof. Marino Maglietta, docente universitario presso l’Università di Firenze, dall’ inizio degli anni Novanta dedica gran parte della sua attività ai problemi socio-giuridici, con  particolare attenzione per la famiglia in crisi.  Nel 1993 fonda l’associazione nazionale Crescere Insieme, della quale è tutt’ora presidente. E' l'ideatore dell'’affidamento condiviso dei figli.

www.crescere-insieme.org

Scarica CV

 

 Avvocato Laura MOSSERI - Studio Mosseri- Milano

Laureata all'Università degli Studi di Milano nel 1992, è iscritta all'Ordine degli Avvocati di Milano dal 1996. Dopo periodi di collaborazione presso primari studi legali di Milano operanti nell'ambito del diritto civile ed, in particolare, del diritto commerciale, fallimentare e di agenzia, dal 2000 ha iniziato a svolgere la professione in via autonoma. Si occupa di diritto civile, sia giudiziale sia stragiudiziale, con particolare competenza nel diritto commerciale e fallimentare e nella redazione di contratti, anche internazionali; si occupa altresì di diritto di famiglia e di diritto del lavoro.

 Avvocato Francesco Alagna - Studio Alagna - iscritto all'Ordine degli Avvocati del Foro di Firenze.

L'attività professionale è di indirizzo prevalentemente penalistico anche minorile. Da alcuni anni offre la sua consulenza legale ad associazioni professionali di categoria di counselor ed ai loro iscritti. Ha partecipato ad un corso di aggiornamento professionale in materia di mediazione familiare (con una docenza del Prof. Marino Maglietta) e ad un corso di formazione per mediatore civile.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Condividi con: