JoomlaLock.com All4Share.net

A.N.Co.Re.

Associazione Nazionale Counselor Relazionali

Prossimo Convegno A.N.Co.Re L'Associazione A.N.Co.Re. Il counseling relazionale A.N.Co.Re. Locandina Front A.N.Co.Re. Locandina Back


Il prossimo convegno A.N.Co.Re. Creatività ed espressività

L’ Associazione Nazionale Counselor Relazionali A.N.Co.Re è

Che cos'è il Counseling relazionale
Il Counseling Relazionale…



A.N.Co.Re. è un'associazione professionale di categoria,



A.N.Co.Re. è un'associazione professionale che ha tra i…


INTERVISTA ALLA DOTT.SSA IMMACOLATA BRUZZESE: PRESIDENTE NEOELETTO DI FEDERCOUNSELING

Il 12 luglio scorso si è tenuta a Roma l’Assemblea dei soci di Federcounseling che si è conclusa con la nomina e l’insediamento del nuovo direttivo.

Presidente: Immacolata Bruzzese (Presidente A.N.Co.Re)

Vicepresidente: Maria Cristina Falaschi (Presidente Reico)

Segretario: Maurizio Mennella (Presidente A.Pro.Co.)

Tesoriere: Massimo Calanca (Presidente FAIPCounseling)

Consiglieri: Chiara Bartoletti (Presidente AICo) e Tommaso Valleri di Setriano (Segretario generale di Assocounseling)

Al timone della nuova squadra il presidente di A.N.Co.Re Immacolata Bruzzese, che abbiamo incontrato ed intervistato per raccogliere le prime impressioni su quello che sarà il futuro della professione.

 

Presidente oggi è un giorno importante poiché una nuova squadra si pone alla conduzione di Federcounseling chiamata a rispondere con azioni concrete alle aspettative di tanti soci.

Per me è un grande onore essere stata individuata come nuovo Presidente della Federazione e porterò avanti l’incarico con entusiasmo, rispetto e determinazione.

Prima di dare avvio alle nostre considerazioni sento profondamente di dover ringraziare chi ha svolto il lavoro finora. Il passaggio del testimone è sempre un momento cruciale. Non si assume un semplice incarico ma ciò che viene trasmessa è la responsabilità di saper ascoltare attivamente i bisogni presenti della federazione e di tutti i suoi iscritti. Ringrazio Maurizio Mennella sia per il modo impeccabile e ponderato con cui ha svolto questa reggenza temporanea sia per aver accettato l’incarico di Segretario. Ringrazio Maria Cristina Falaschi e Massimo Calanca per aver accettato di far parte di questa nuova squadra, ringrazio Chiara Bartoletti e Tommaso Valleri per il prezioso contributo che forniranno. Ringrazio altresì i Presidenti uscenti Massimiliano Babusci e Tommaso Valleri. Un particolare ringraziamento va  a Tommaso Valleri  per tutto l’ encomiabile  lavoro svolto in questi anni. Mi auguro di essere all'altezza del difficile compito che ci aspetta e di riuscire a tenere sempre presente il bene della federazione e dei Soci che rappresentiamo.

Da quale punto ripartirà la Federazione?

Tutto il lavoro compiuto fino ad oggi rappresenta il pilastro centrale da cui ripartiremo per continuare a tracciare la strada e garantire sempre più professionalità e crescita del counseling.

La professionalità è un elemento strategico per il futuro che in un certo senso stabilirà il destino del counseling stesso. Quale saranno le linee guida della Federazione?

Le linee guida saranno stabilite insieme, in un’ottica di condivisione e aggregazione. Insieme individueremo quelle che sono le caratteristiche peculiari del counseling, secondo una prospettiva valoriale tesa a garantirne la professionalità in ogni suo aspetto e competenza.  

Su quali altri pilastri si baserà il lavoro futuro della Federazione?

Personalmente ritengo che sia importante continuare a sviluppare i vari ambiti del counseling, in tutte le sue forme e tipologie, dal One to One, ai gruppi, alla formazione, alle organizzazioni e all’ ambito sociale. Cercare e creare insieme un’epistemologia del counseling, continuare a rafforzare le competenze sempre di più con tenacia e intraprendenza. Sarà compito del direttivo, tuttavia,  individuare le priorità a cui dedicarsi e stabilire tempi e modi necessari alla riflessione comune.

In che modo potranno essere raggiunti questi obiettivi?

Attraverso la condivisione e la partecipazione. Sarà importante ed utile lo sforzo di tutti, professionisti ed enti, associazioni che fanno parte della federazione ma anche alleanze con organizzazioni esterne, nazionali ed internazionali, che condividono con la federazione stessa obiettivi ed intenti. Ora più che mai avrò ed avremo bisogno dell'aiuto e dell'apporto dell'esperienza e delle competenze di tutti.

Quale messaggio desidera lasciare oggi a tutti i Soci della Federazione?

In qualità di presidente neoeletto ci tengo a dire a tutti i Soci che dopo un periodo di inattività ora “Noi ci siamo” e siamo pronti a rappresentare un riferimento importante che costruisce e delinea aspetti fondamentali per la professione in un momento storico molto delicato. Crediamo nella forza dell’unione, della cooperazione, della collaborazione, dell’esserci. Queste sono state le stesse modalità che abbiamo portato avanti con A.N.Co.Re, abbiamo cercato di generare valore lavorando  insieme agli altri, abbiamo cercato di stabilire relazioni che sostenessero ogni giorno il cambiamento, facendo dell’impegno e dell’etica l’ancora a cui mantenersi saldi nel nostro lavoro quotidiano. Ora il palcoscenico si amplia e l’esperienza fatta rappresenterà la bussola per raggiungere sempre più elevati obiettivi per il counseling e per chi ha scelto la relazione d’aiuto come professione per realizzare il proprio progetto di vita.

 

Dott.ssa Cinzia Cerbino

 


Condividi con:
loading...